Home Dalla Regione Firetto chiede al governo della Regione il potenziamento dei collegamenti con...

Firetto chiede al governo della Regione il potenziamento dei collegamenti con le Pelagie

295 views
0

Sulle condizioni di isolamento degli abitanti delle Pelagie e sull’inadeguatezza ed inefficienza dei mezzi di trasporto impiegati dalla Compagnia delle Isole sulla tratta Porto Empedocle – Linosa – Lampedusa e viceversa, che sta soffocando la pesca con ingenti danni economici e disagio sociale crescente, è tornato ad occuparsi con un’Interrogazione parlamentare all’Ars il deputato regionale Udc, Lillo Firetto.

Considerato che la stagione estiva è ormai alle porte e l’afflusso di turisti nelle Pelagie determinerà maggiore fabbisogno nell’approvvigionamento di viveri e merci, anche pericolosi e che il turismo è, insieme alla pesca, la più grande risorsa economica delle Pelagie, l’on. Lillo Firetto ha chiesto in un’Interrogazione di conoscere quali provvedimenti urgenti sono stati intrapresi e si intendono intraprendere per ottenere da parte della Compagnia delle Isole l’immediata sostituzione della “Paolo Veronese” sulla tratta Porto Empedocle-Linosa_Lampedusa con un mezzo idoneo e quali speciali provvedimenti intende prendere il Governo della Regione per garantire alle Pelagie il trasporto delle merci pericolose e dei rifiuti con un mezzo diverso dal traghetto di linea, impiegato per il trasporto dei passeggeri e dei turisti. Inoltre Lillo Firetto ha chiesto al Governo Regionale “se non si ritenga necessario potenziare i collegamenti marittimi tra la Sicilia e le Pelagie, al fine di sostenere l’economia e il turismo delle Pelagie, che oltre ad essere le isole più lontane, sopportano anche il peso dell’immigrazione”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui