Home Dai Comuni Agrigento Mezzogiorno “stregato” per la Fortitudo Agrigento, vince Treviglio

Mezzogiorno “stregato” per la Fortitudo Agrigento, vince Treviglio

1.566 views
0

Mezzogiorno stregato per la Fortitudo Agrigento. I biancazzurri privi di Zilli e Fontana non sono riusciti a battere Treviglio. Al PalaFacchetti, Agrigento, ha lottato riuscendo anche a portare dalla sua parte un parziale di 8 a 0. Non sono bastati i 24 punti di Cannon e l’esperienza del capitano, Marco Evangelisti. Vince Treviglio che si impone con il punteggio di 94 a 68. Nel finale coach Ciani ha perso per somma di falli anche Pepe, Bell e Sousa.

Remer Blu Basket Treviglio:  Pecchia 22 (4/7, 3/5),  Nikolic 15 (2/5, 2/3), Roberts 13 (4/5, 1/4), Caroti 11 (3/6, 1/1),  Borra 10 (3/6, 0/1),  D’almeida 9 (3/5, 0/0),  Reati 8 (1/1, 2/2), Palumbo 6 (0/0, 2/4), Tiberti 0 (0/0, 0/0), Soma Abati toure 0 (0/0, 0/0), All VertematiBelotti 0 (0/0, 0/1), Siciliano 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 21 / 26 – Rimbalzi: 39 9 + 30 (Mitja Nikolic, Jacopo Borra , Ursulo D’almeida 7) – Assist: 26 (Mitja Nikolic, Lorenzo Caroti 7)

M Rinnovabili Agrigento:  Cannon 24 (10/11, 0/2), Ambrosin 11 (1/4, 3/7),  Evangelisti 9 (3/6, 1/3), Bell 8 (2/5, 1/3), Pepe 6 (0/1, 1/5), Guariglia 5 (0/2, 1/4), Sousa 4 (2/4, 0/2),  Cuffaro 1 (0/1, 0/1),  Nicoloso 0 (0/0, 0/0),  Zilli 0 ne. All Ciani
Tiri liberi: 11 / 15 – Rimbalzi: 22 6 + 16 (Jalen Cannon 11) – Assist: 9 (Marco Evangelisti, Simone Pepe 3)