Canicattì, momentaneo stop alla consegna dei mastelli per la differenziata

Ci sarà uno stop momentaneo alla consegna dei mastelli per il porta a porta che partirà a febbraio a Canicattì. Le ditte del raggruppamento di imprese, Sea, Iseda ed Ecoin insieme all’amministrazione comunale hanno informano che sabato prossimo, 19 gennaio, il servizio di consegna a domicilio del kit per la raccolta differenziata porta a porta sarà momentaneamente sospeso per riprendere lunedì 21.

La decisione è stata presa per consentire lo svolgimento della manifestazione “Kaos 2019: Festival itinerante dell’Editoria, della Legalità e dell’Identità siciliana” previsto al centro culturale San Domenico dove vengono effettuate le consegne dei mastelli e del materiale informativo.  Il servizio di distribuzione del kit riprenderà regolarmente lunedì 21 gennaio con il gruppo di lettere H, I, J, K ed L. In via eccezionale, vista la soppressione di una giornata nel calendario di distribuzione per il gruppo di lettere D, E, F e G, gli utenti i cui cognomi abbiano tali iniziali che non riusciranno a ritirare entro domani il Kit, potranno ritirare i mastelli anche lunedì 21 gennaio. E nell’ambito dei servizi propedeutici all’inizio del “porta a porta”, è stato istituito anche un servizio di consegna a domicilio del kit per la differenziata a favore degli utenti intestatari della TARI che siano fisicamente inabili a recarsi sul luogo della distribuzione e non abbiano la possibilità di delegare alcuno al ritiro. Le persone interessate possono telefonare ai nn. 3293174610 o 09221838388 e lasciare il proprio nominativo e indirizzo. Dopo le opportune verifiche, personale incaricato provvederà alla consegna a domicilio dei mastelli.