CoopCulture, “L’anello di Teano”: una visita gioco tra i preziosi tesori del Museo Griffo di Agrigento

Una visita gioco tra i tesori del Museo Griffo: l’appuntamento di Coopculture è Domenica 6 gennaio alle ore 11 presso il polo museale di Agrigento in occasione dell’iniziativa “FuORIpercorso – Preziosi reperti dai depositi del Griffo”. Un’ora dedicata ai bambini con una storytelling incentrata sulla storia di Teano e del suo corredo funebre: un grazioso anellino d’oro, un sarcofago scolpito nella pietra e una commovente epigrafe raccontano la storia della giovane Teano, figlia amata di Sabina, rubata prematuramente alla vita. In mostra oltre ai reperti appartenuti alla giovane ragazza agrigentina anche splendidi manufatti in oro di diverse tipologie come un diadema aureo ellenistico e un tesoretto di ben 204 monete bizantine recanti sfolgoranti effigie di imperatori. La mostra si completa con una selezione di monili di varie epoche e di diversi materiali, dal bronzo alla pasta vitrea policroma, alle pietre dure: ornamenti femminili rappresentati anche da esemplari spesso caratterizzati da una sorprendente attualità. In compagnia di un archeologo e operatore didattico Coopculture le famiglie con bambini visiteranno la mostra e scopriranno le avvincenti vicende del ritrovamento dell’anello di Teano e dei tesori in mostra.