Presso il Teatro della Posta Vecchia prosegue la Rassegna teatrale dedicata alla memoria di Mariuccia Linder, attrice agrigentina prematuramente scomparsa nel maggio del 2011. L’iniziativa, sul tema “Mariuccia Linder – Una vita per il teatro il teatro per la vita”, è organizzata dall’Associazione Culturale TeatrAnima e presenta un interessante cartellone il cui secondo appuntamento avrà luogo sabato 15 dicembre, alle ore 21.00, e domenica 16 dicembre, alle ore 18.00, con la rappresentazione teatrale “Didon Now”.

Sarà in scena la prestigiosa Compagnia dell’Arpa di Enna con Elisa Di Dio e Giorgio Cannata. Il testo di Didon Now è firmato da Lina Prosa, drammaturga e regista, nata a Calatafimi-Segesta e insignita del Premio della Critica Teatrale Italiana per la “Drammaturgia 2015”. I costumi e le scene sono di Luca Manuli mentre le musiche sono curate da Michele Di Leonardo. La regia è di Andrea Saitta, vincitore nel 2017 del primo premio al Festival di regia teatrale “Fantasio” di Trento.

Didone, una donna drammaticamente consapevole della propria autodistruzione, è rappresentata come l’immagine della donna capace di gettare nell’oblio ogni cosa in nome della passione che in lei ha travolto e bruciato qualsiasi senso del dovere. Un personaggio controverso, esempio di coraggio e integrità, che si trasmuta nell’icona dell’incostanza e dell’abbandono.

Per eventuali altre informazioni o per prenotazioni é possibile contattare il Teatro della Posta Vecchia al numero telefonico 0922 26737 oppure l’Associazione Culturale TeatrAnima Agrigento al numero telefonico 3270044269.