Presentate le iniziative legate all’evento “C’e’ il Natale a Villaseta”

Nel corso di una conferenza stampa, svoltasi nella sede dell’Associazione Onlus “Volontari di Strada”, è stato presentato il programma di manifestazioni ed eventi nell’ambito della rassegna “C’è il Natale a Villaseta 2018”.

Alla conferenza stampa hanno partecipato, oltre alla Presidente dell’Associazione, Anna Marino, l’assessore comunale di Agrigento, Massimo Muglia, il consigliere comunale Marco Vullo, la Responsabile Asp, Gabriella Schembri,  la Presidente provinciale di Federconsumatori, Ilenia Capodici, il neo Console Provinciale dei Maestri del Lavoro di Agrigento, Giuseppe Migliore, accompagnato dal Consigliere della stessa associazione, Stefano Mangione e Gioacchino Cimino del Lions Club.

Primo appuntamento delle iniziative, il primo dicembre dalle 7,30, è la pulizia straordinaria delle strade del quartiere, peraltro già avviata da alcuni giorni grazie all’opera di numerosi cittadini e di operai del Comune.

“Cuore” delle iniziative sarà il Vecchio Centro Commerciale di Villaseta che ospiterà, già a partire dall’8 Dicembre, Festa dell’Immacolata, dalle ore 9,30, per l’allestimento dell’albero di Natale alla presenza dei bambini del quartiere.

Si proseguirà martedì 11 Dicembre, dalle 9,30, con la Novena di Natale, animata dal noto cantastorie Nenè Sciortino. Sempre martedì 11, in contemporanea, i volontari dell’Associazione daranno vita ad un Presepe Vivente, con la partecipazione degli alunni della scuola “S. Quasimodo”. Prevista anche la distribuzione di dolcetti, mentre una Unità Mobile dell’Asp di Agrigento sosterrà all’interno di piazza del Centro Commerciale con un proprio stand di “Educazione alla Salute”. Stand espositivi saranno allestiti anche dalla Polizia di Stato, Vigili del Fuoco, Federconsumatori e Confartigianato. Saranno presenti anche le ambulanze dell’Associazione di Protezione Civile di Agrigento, con in testa il presidente Sandro Bennici. Prevista anche la presenza del Cardiologo Giovanni Vaccaro che effettuerà gratuiti esami e controlli alle persone che ne faranno richiesta.

Altra appuntamento saliente, sabato 15 Dicembre, alle 8,30, sempre nel Vecchio Centro Commerciale di Villaseta, con l’artista agrigentino Sergio Criminisi che creerà un Murales.

Giovedì 20 Dicembre, dalle 16,30, incontro con le Istituzioni e scambio degli auguri di Natale con animazione musicale natalizia. Prevista l’esibizione del gruppo “I Tammurinara di Girgenti”, il Gruppo folk “I Fiori del mandorlo” di Tiziana Barone e Filippo Mandracchia e distribuzione di regali ai bambini.

Non possiamo che fare un plauso ai Volontari di Strada per questa lodevole iniziativa che intende mettere al centro il quartiere di Villaseta – ha specificato nel suo intervento l’assessore Massimo Muglia -. Oggi i Volontari sono una bella e consolidata realtà nel campo dell’accoglienza e rappresentano una sorta di capofila in questo processo. E di questo non possiamo che ringraziare a nome dell’intera città”.

“Io parlo nella triplice qualità – ha sottolineato il consigliere comunale Marco Vullo – di cittadino, amministratore e di socio dei Volontari di Strada. Quando proposi alla presidente Anna Marino di “pensare” per il prossimo Natale a Villaseta, ho trovato subito massima disponibilità. Oggi purtroppo il quartiere vive un momento di assoluta criticità, dovuta non solo all’atavico abbandono in cui, purtroppo, è stato relegato, ma per via della profonda crisi economica che colpisce sempre più le famiglie. Oggi la povertà è aumentata: sarebbe pertanto importante che da questa iniziativa si possa avviare un nuovo percorso, che possa essere attivato un tavolo con il Comune per cercare di avviare a soluzione alcune problematiche – ha concluso Vullo”.

Anche la Presidente di Federconsumatori, Ilenia Capodici, ha voluto rimarcare innanzitutto il suo essere una volontaria e collaboratrice dell’Associazione. “Per me è un grande onore far parte della famiglia dei Volontari di Strada, con i quali ci accomuna la difesa dei valori. Federconsumatori e Volontari di Strada parlano sì di povertà, ma soprattutto parlano ai poveri. E questo è un fatto saliente ed importante”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche la dirigente dell’Asp, Gabriella Schembri, che si è detta entusiasta del progetto voluto dai Volontari di Strada. “L’Asp – ha sottolineato la dirigente – sarà sempre al fianco di queste iniziative. L’amore genera sempre gratitudine e quindi occorre porre sempre attenzione per queste attività”.

Anche il Console provinciale dei Maestri del Lavoro, Giuseppe Migliore, nel suo intervento, ha sottolineato l’importanza del valore della solidarietà che emerge dall’evento promosso dai Volontari di Strada.  

Ha concluso la conferenza stampa la presidente dei Volontari di Strada, Anna Marino: “Quella che abbiamo organizzato – ha sottolineato – deve essere un punto di partenza e non di arrivo per tenere accesi i riflettori su Villaseta. Vogliamo dare un segnale di riscatto di una realtà colpevolmente dimenticata e storicamente messa ai margini. Ho trovato una realtà viva, con persone che ci hanno dato una mano nell’organizzazione, ma soprattutto nel rendere più accogliente il quartiere. Siamo riusciti a coinvolgere artisti, musicisti e gruppi folk che ci hanno assicurato momenti di spettacoli e di divertimento soprattutto per i bambini”.

Anna Marino ha concluso annunciando di avere aderito al forte grido di dolore di Mario Pardo sulla difficile situazione in cui versano decine di famiglie residente nel quartiere di Bonamorone. Anche in quel quartiere saranno assicurate iniziative a sostegno e di solidarietà.