Successo per il primo evento organizzato dai sommelier agrigentini

Ha riscosso grande successo il primo evento della stagione organizzato dalla delegazione AIS di Agrigento all’Hotel dei Pini “Sei Sommelier!”.

I neo-diplomati, accompagnati dal delegato Francesco Baldacchino, hanno portato idealmente i partecipanti in giro per l’Italia – partendo dalla Sicilia per arrivare in Piemonte – attraverso la degustazione di sei grandi vini riuscendo a rapire l’attenzione, trasmettendo tutto l’entusiasmo e la loro passione verso questo mondo.

Dal metodo Classico Dosaggio Zero Rosè di Cantine Milazzo, presentato da Alessandro Mauro, proseguendo sulle note aromatiche dello zibibbo secco non filtrato delle Cantine Barbera raccontato da Michele Buscemi, ci si sposta in Campania con Martino Gaziano e il suo fiano d’Avellino di Mastroberardino. Poi dritti nelle Langhe con la Freisa di G.D.Vajra, vitigno storico piemontese del quale Adriana Alessi ci ha raccontato ogni curiosità e, sempre dal Piemonte, il racconto di Laura Piscopo sul suo nebbiolo di Carema. Per finire, Roberto Pisano ha riportato tutti in terra natìa con il perricone di Castellucci Miano.

L’atmosfera di convivialità si è protratta fin dopo la mezzanotte fra le chiacchiere e il buffet, con il servizio realizzato dalla delegazione insieme allo staff dell’hotel.
Nessun modo migliore di cominciare la nuova stagione degli eventi in provincia.