Il Commissario del Libero Consorzio di Agrigento al Ministro Toninelli: “Più risorse per la viabilità interna”

Nel corso dell’incontro con il Ministro delle Infrastrutture on. Toninelli il Commissario Straordinario del Libero Consorzio Comunale dr. Girolamo Di Pisa ha consegnato una nota al Ministro sul sistema viario della nostra provincia, precisando che l’Ente dispone di un gruppo tecnico capace ed operativo in grado di recuperare il sistema viario secondario. In merito, diversi finanziamenti sono stati ottenuti e altri ne stanno arrivando, e diversi cantieri sono già aperti.

Tuttavia, ha aggiunto il Commissario Di Pisa, l’intero sistema viario del territorio ha subito negli ultimi anni un grave degrado che ha pregiudicato la mobilità residenziale e turistica con gravi danni anche per le aziende ed in particolare per quelle agricole. A determinare tale condizione il lungo periodo, circa un quinquennio, di assenza di risorse, che ha moltiplicato le spese di recupero che potevano essere evitate con una costante manutenzione ordinaria. Una mancanza di risorse che renderanno particolarmente onerosi gli interventi finalizzati a garantire un decoroso assetto del piano viario provinciale

Inoltre, i danni del maltempo degli ultimi giorni, valutabili in parecchi milioni di euro, hanno ulteriormente complicato la situazione.

Il Commissario ha precisato infine che, superata la situazione di emergenza, sarà necessario con l’aiuto di Stato e Regione programmare un piano pluriennale di recupero che la Provincia è disponibile a portare avanti.

Eventuali soluzioni alternative potrebbero comportare allungamento dei tempi di recupero della viabilità provinciale.