Gli studenti dell’IISS “M.Foderà” incontrano la Confimpresa per discutere di autoimprenditoria

Le quinte classi dell’I.I.S.S. “M Foderà” di Agrigento ieri mattina, sabato 10 novembre, presso l’Aula Verde di detto Istituto, presieduto dal Dirigente Scolastico Dott.ssa Patrizia Pilato, hanno incontrato il Presidente della Confimpresa, Dott. Alessio Lattuca, e la Dott.ssa Lupo per discutere di microcredito ed autoimprenditorialità. L’iniziativa rientra nel progetto “Yes I Start Up – Formazione per l’avvio d’impresa” finanziato dall’ ANPAL e dall’Ente Nazionale per il Microcredito (ENM) e finalizzato alla formazione e all’accompagnamento all’automprenditoria dei giovani su tutto il territorio nazionale attraverso un percorso formativo mirato e personalizzato che conduce alla definizione di un’idea d’impresa. Il progetto, che è rivolto ai ragazzi al di sotto dei 29 anni, disoccupati e non impegnati in percorsi di studio nonché interessati all’opportunità di creare un’impresa, si prefigge di agevolare i giovani consentendo loro un più rapido accesso alla presentazione della domanda di finanziamento al fondo SELFI Employment o misure analoghe.

Si tratta di un intervento progettuale utilizzabile per tantissimi settori (quali ad esempio il turismo, l’artigianato ed il commercio) che costituisce una grande opportunità per i giovani che, con questa misura, possono entrare nel mondo del lavoro anche senza possedere capitali d’investimento. Il Presidente della Confimpresa ha specificato che per accedere ai finanziamenti saranno erogate 80 ore di formazione gratuita e che presso la locale Confimpresa è operativo un apposito staff a disposizione di chi intenda approfittare della promozione. Una misura, quindi, di solidarietà verso i giovani che presentino una forte attitudine al lavoro autonomo e all’imprenditorialità e che abbiano voglia di mettersi in gioco per costruire un fattivo futuro. Un incontro interessante per gli studenti delle quinte classi, che volgono alla fine del percorso scolastico, i quali hanno mostrato un certo interesse per l’iniziativa desumibile anche dai diversi interventi e dalle domande poste nel corso del seminario.