Maltempo: sospesa circolazione treni su linea Palermo-Agrigento

Le forti piogge che interessano da ieri la Sicilia hanno causato nelle ultime ore l’erosione della massicciata ferroviaria fra le stazioni di Montemaggiore e Roccapalumba, sulla linea Palermo – Agrigento.

La circolazione ferroviaria sara’ sospesa dalle ore 13 alle 17 per consentire ai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) il ripristino dell’infrastruttura.

Durante l’interruzione, saranno cancellati i seguenti treni: Regionale 3898 (Agrigento – Palermo): in partenza da Agrigento alle 13.15; Regionale 3900 (Agrigento – Palermo): in partenza da Agrigento alle 14.15; Regionale 3932 (Palermo – Agrigento): in partenza da Palermo alle 15.47; Regionale 3934 (Palermo – Agrigento): in partenza da Palermo alle 16.47. Non saranno attivati servizi sostitutivi con autobus per la contemporanea impraticabilita’ delle strade. Sempre a causa del maltempo, e’ ancora sospesa la circolazione ferroviaria sulle relazioni Caltanissetta Centrale – Caltanissetta Xirbi, Caltanissetta Centrale – Imera, Caltanissetta Xirbi – Mimiani, Vallelunga – Marcatobianco e Motta – Imera, linee Palermo – Catania e Caltanissetta – Gela. Per garantire la mobilita’ Trenitalia ha istituito servizi sostituivi con autobus. Una cinquantina i tecnici di RFI, al lavoro da ieri su tutte le linee interessate dal maltempo, sono impegnati nella verifica delle condizioni dell’infrastruttura ferroviaria e nei lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza della circolazione ferroviaria. Trenitalia ricorda a chi si mette in viaggio in Sicilia che, per verificare l’andamento della circolazione ferroviaria, puo’ consultare le informazioni pubblicate sul sito web trenitalia.com o contrattare il call center gratuito 800 89 20 21.