CUA, inaugurato il corso di laurea in Mediazione Linguistica e Culturale

Ieri venerdì 5 ottobre 2018 nell’Aula Magna del Consorzio Universitario di Agrigento, si è conclusa, la cerimonia di inaugurazione del Corso di laurea in Mediazione Linguistica e Culturale .
Il Presidente del Consorzio prof. Pietro Busetta ha introdotto portando il saluto ed evidenziando la contestualizzazione di un percorso di studi in un momento storico che vede sempre più una società multietnica, in continuo cambiamento e che proprio per questo necessita di una valida politica dell’accoglienza e di figure esperte che sappiano mediare appunto, in grado di interpretare i tanti bisogni di chi, per tanti motivi ha deciso di migrare verso paesi sconosciuti.
Il Cardinale Sua Eminenza Francesco Montenegro ha stimolato verso gli studenti che si approcciano a questo tipo di percorso, dando risalto al bisogno di saper accogliere ed alla capacità di approcciarsi , di donarsi verso chi è meno fortunato di noi e non gode dei nostri stessi privilegi.
La cerimonia ha visto la partecipazione di alcuni dei docenti che saranno impegnati in questo corso di studi, insieme al Direttore prof. Marcello Saija, che ha voluto insieme al prof Armao fortemente la istituzione del corso, anche la vice direttrice prof. Federica Cordaro, il prof. Claudio Rossi, la prof. Antonietta Abissi, la prof. Emna Nefzi, la prof. Paola La Sala ed a conclusione una Lectio Magistralis tenuta dal prof. Delio Miotti.
Presente anche il Magnifico Rettore Della LUMSA, Francesco Bonini, che oltre all’augurio di un buon inizio di questo percorso di studi, ha prospettato la possibilità di aderire alla richiesta del Presidente per una fattiva collaborazione con il Consorzio Universitario, con un corso di Scienze della Formazione.