“Il segreto del Principe di Casadoro” approda in Belgio

Con “ Il segreto del Principe di Casadoro” la compagnia teatrale Nino Martoglio di Grotte approda in Belgio. La commedia brillante , scritta e diretta da Aristotele Cuffaro, è stata rappresentata per la prima volta nel 2004 riscuotendo ottimi consensi di pubblico e critica.

Dopo la tournèe estiva, che ha toccato diversi paesi della Sicilia, l’opera verrà riproposta a beneficio dei siciliani residenti in Belgio ed avrà luogo sabato 13 ottobre presso il Centro Culturale di Seraing e domenica 14 ottobre a Saint Nicolas (centre culturel de Montagnèe, Place du Cri du Perron).

L’opera si articola in due atti e racconta la storia rocambolesca del Principe Casadoro partito per la guerra. Nel corso della vicenda, complicata da varie peripezie, intrecci e situazioni paradossali, la fidanzata del Principe, durante la sua assenza, instaura una relazione amorosa con il cugino sindaco di Solasicca finché, dopo 5 anni, il principe rientra dalla guerra. A complicare la vicenda anche la presenza di un brillantino, lasciato in eredità dal nonno al Principe, che i familiari vorrebbero reso al fine di venderlo e costruire una scuola nel paesino. Una trama ricca di colpi di scena che vedrà impegnato lo stesso Aristotele Cuffaro nel ruolo del Principe nonché gli attori Giorgia Calì, Gabriele Russello, Jessica Valenza e Agnese Licata.