Basket, trofeo “S. Ambrogio”: Fortitudo vincente all’esordio

1.297 views

Il trofeo di Sant’Ambrogio inizia bene per la Fortitudo Agrigento che batte la Viola. Il roster di coach Ciani si impone con il punteggio di 82 a 73. Dopo un primo periodo di quarto equilibrato, la Fortitudo Agrigento sale in cattedra nel secondo periodo di gioco. Protagonista è la fisicità di Zilli, con Pepe e Fontana bravi a dare vita ad un gioco abile e veloce.

E’ la Fortitudo che scappa via, la Viola ci prova con Alessandri ma non basta.  Cannon ed Ambrosin accelerano e portano a casa il periodo.  Nel terzo quarto è Tommi Guariglia a siglare il + 20. Agrigento sbaglia poco e chiude il terzo periodo di gioco sul 55-72.

La Viola non si arrende, la reazione dei padroni di casa non si fa attendere. Agbogan e Paesano corrono e firmano un parziale importante:11-2. La Fortitudo non perde la lucidità e si affida al suo capitano, Marco Evangelisti. Il roster di coach Ciani con pazienza vince e porta via la prima partita del trofeo di Sant’Ambrogio. I biancazzurri vincono con il punteggio di 82-73. Domani si torna in campo, Agrigento affronterà Scafati.

Tabellino

Viola Reggio Calabria: Ciccarello n.e, Alessandri 16, Grgurovic n.e, Fall 8, Fallucca 6, Agbogan 7, Carnovali 15, Mastroianni 10, Paesano 9, Nobile 2, Vitale, Scialabba n.e.
Coach: Mecacci
Assistenti: Trimboli, Motta.

Fortitudo Agrigento: Bell 6, Cuffaro, Cannon 14, Evangelisti 8, Sousa, Zilli 11, Ambrosin 10, Guariglia 14, Pepe 10, Fontana 9.
Coach: Franco Ciani
Assistenti: Dicensi, Ferlisi