La Fortitudo Agrigento si è presentata alla città, il presidente: “E’ la mia seconda famiglia”

La Fortitudo Agrigento si è presentata ai propri tifosi. Una serata speciale, costellata da emozioni e da saluti speciali, come quelli dell’attore agrigentino Gianfranco Jannuzzo.

“Conosco bene il presidente – ha detto tramite un video messaggio – lui ha portato nella squadra ciò che ha portato nel suo lavoro. Il suo atteggiamento lo ha trasferito a tutti i suoi atleti. Io sono fiero d’essere suo amico”. Queste le parole dell’attore agrigentino.

Sotto un cielo stellato, la Fortitudo ha abbracciato centinaia di tifosi accorsi al PalaMoncada. “Sono alla Fortitudo dal 1991 – ha detto il presidente Salvatore Moncada – dopo una breve pausa, questa società è la mia seconda famiglia. E’ una famiglia costosa dalla quale non posso farne a meno. Il ricordo più bello? Ho provato una gioia particolare con la vittoria della Coppa Italia. Quello era il gruppo con il quale abbiamo conquistato grandi risultati. Adesso siamo tutti più consapevoli. Cosa mi aspetto dalla nuova stagione? Mi guardo intorno e vedo tutti bravi ragazzi e brave persone. In molti hanno una buona base di formazione educative, si possono ottenere grandi cose. E’ un gruppo abbastanza nuovo rispetto ad alcuni ruoli, noi ogni anno facciamo delle scelte ed a volte ci possono essere delle incognite. Ma io, sono molto confidente in ciò che stiamo facendo. Il nostro programma è quello di mantenere la serie A”.

Sul palco i pilastri della Fortitudo Moncada Agrigento: il vice presidente Angelo Iacono Quarantino, il direttore sportivo Cristian Mayer, il team manager Guglielmo Fiannaca, ed il coach Franco Ciani. L’allenatore della Fortitudo, ha poi, presentato il suo staff.

L’evento è stato impreziosito ancora di più, grazie ai disegni dell’artista agrigentino, Sergio Criminisi. Le sue “vignette” hanno divertito ed hanno raccontato su di un foglio bianco, la Fortitudo Agrigento.

Sul palco hanno sfilato tutti i giocatori della Fortitudo. Applausi e sorrisi per Jalen Cannon, ovazione per il capitano Marco Evangelisti. “Vogliamo continuare il lavoro iniziato la scorsa stagione. Dobbiamo fare vedere a tutti chi siamo”. La serata è stata presentata dalla giornalista Marcella Lattuca.