Enti di formazione, la Digos sequestra documenti

La Procura di Agrigento avrebbe aperto un’inchiesta sugli enti di formazione – le cosiddette scuole telematiche – operanti ad Agrigento.

Lo riporta l’edizione odierna del quotidiano “La Sicilia” secondo il quale la Digos di Agrigento, nei giorni scorsi, avrebbe effettuato una decina di perquisizioni nelle abitazioni e negli uffici di persone che hanno a che fare con questo ente di formazione.