Visita del Papa a Palermo, Sciacca invia polizia municipale

La città di Sciacca a sostegno del Comune di Palermo in occasione della visita di Papa Francesco, prevista per sabato prossimo, 15 settembre.

L’Amministrazione comunale saccense – rende noto il sindaco Francesca Valenti – ha accolto la richiesta del sindaco Leoluca Orlando rivolta ai sindaci della Sicilia per una collaborazione con la Polizia Municipale palermitana e le altre Forze dell’Ordine impegnate a garantire  il complesso sistema di sicurezza che prevede la gestione di tanti aspetti tra cui quello della vigilanza e della viabilità.

Abbiamo aderito alla richiesta – dice il sindaco Valenti – per dare il nostro piccolo contributo, ed essere presenti e utilmente operativi, in un momento unico per la nostra terra a sostegno dell’Amministrazione comunale di Palermo in uno spirito di collaborazione interistituzionale.

Per aiutare Palermo, il Comune di Sciacca invierà una pattuglia della Polizia Municipale con alcuni agenti coordinati da un commissario.

Un evento così straordinario, che muove un numero considerevole di fedeli da ogni parte e con le nuove norme sulla sicurezza da rispettare – spiega il comandante Francesco Calia -, richiede il dispiegamento di un numero considerevole di unità.