“Madonna della Catena”, via ai festeggiamenti

Inizia domenica 2 settembre la tradizionale festa della Madonna della Catena, patrona dell’antica frazione di Villaseta in Agrigento.

Una devozione che dura da più di 450 anni e che vede radunare nella borgata agrigentina tanti devoti proveniente dalla città e dai paesi limitrofi della provincia.

Vari saranno i momenti spirituali organizzati dall’Unità Pastorale Maria SS. Della Catena in Santa Croce di Villaseta durante l’arco di tutta la settimana.

Si comincia domenica alle ore 19 con la benedizione dei bambini e delle donne in gravidanza, per poi lunedì, martedì e mercoledì alle ore 21,30 con tre momenti di preghiera, fino ad arrivare a domenica 9 con la S. Messa delle ore 11 animata dal Coro Diocesano e la solenne processione per le vie di Villaseta, alle ore 18, con il sacro simulacro della Vergine portato a spalla dai devoti portatori.

Altrettanto vari i momenti di aggregazione e svago nell’attigua piazza alla chiesa.

Da Lunedì a Mercoledì alle ore 18,30 Animazione e giochi in piazza

Giovedì sera la sagra della salsiccia, con degustazioni del tradizionale panino e animazione in piazza con Franco Giudice e Lidia Agrò;

Venerdì lo spettacolo comico-musicale dell’oratorio dell’Unità Pastorale;

Sabato il concerto dei COLLAGE;

Domenica alle ore 12,00 Benedizione delle vespe e dei motori e dopo i fuochi pirotecnici, al rientro del simulacro della Madonna, la conclusione della festa con una serata ricreativa in piazza animata dai “Double voice”.