Proseguono le iniziative presso il Teatro della Valle dei Templi di Agrigento che nei giorni

29,30 e 31 luglio ospiterà un’interessante rassegna teatrale sul tema “Ciascuno a suo modo”, manifestazione inserita nel ricco cartellone estivo di eventi curato da Marco Savatteri per Coopculture con artisti di prestigio tra i quali Elisabetta Pozzi, Sebastiano Lo Monaco, Giusi Cataldo, Gaetano Aronica, i Fratelli Mancuso, Brunori Sas e OMA. Il progetto in questione prevede due spettacoli consecutivi nella stessa serata, rispettivamente alle ore 20.30 e alle ore 22.00, e vedrà protagoniste sei consolidate realtà artistiche agrigentine che, nella suggestiva cornice del Tempio di Giunone, metteranno in scena una mini rassegna teatrale coniugando diversi generi per ogni gusto, come si evince dal seguente programma:

DOMENICA 29 LUGLIO: 

Associazione Culturale I sognatori

“Si fussi re”: commedia brillante di Pino Giambrone, per la regia di Giovanna Messina, con Gero Ferlisi, Giusy Alaimo, Carmela Rita Moncada, Massimo Agozzino, Pippo Alvaro, Susy Indelicato, Salvatore Moncada, Franco Curto, Donatella Giannettino, Lillo Carbone, M. Edoardo Montalbano, Pino Ravanà, Rosa La Franca. Consulenza musicale e partecipazione dei maestri Gigi Finistrella, Davide Li Causi, Gianni Bracceri, Peppe Ciotta e Lillo Russo.

Associazione Teatrale Arcobaleno

“1, 2, 3, Rintocchi di follia”: atto unico di e per la regia di Antonella Morreale con Laura Pompeo, Totò Costanza, Giovanna Dominici, Zaira Picone e Lia Cipolla.

LUNEDÌ 30 LUGLIO: 

Gruppo Teatrale Caos

“Non è vero ma ci credo”: commedia in tre atti di Peppino De Filippo, per la regia di Renato Terranova, con Enzo Minaldi, Alessandro Cutaia, Giusy Collura, Melinda Castronovo, Annalisa Di Salvo, Elisa La Rocca, Giovanni Butera, Totò Cutaia e Mariapia Zerilli.

Associazione Ciak Donna

“Vorrei che fosse amore…viaggio tra musica e parole”: recital per la regia di Gemma Amico e Ninetta Mazzarella, con Rita Lupo, Gery Cuffaro e Giusi Carreca.Video di Mario Mannino.

MARTEDÌ 31 LUGLIO 

Associazione Culturale TeatrAnima/TeatrAnimaLab Agrigento

“Il Mostro”: pièce teatrale tratta da “Ferite a morte” di Serena Dandini, per la regia di Salvatore Di Salvo, con Ida Agnello, Rita Balistreri, Giulia Castro, Antonella Danile, Alessia Di Santo, Zaira Picone, Consilia Quaranta, Giusi Urso, e con Claudia Frenda, Federica Piazza, Salvo Preti, Giacomo Tortorici ed i ballerini di tango Celsa Vetro e Massimiliano Vassallo. Introduce la pièce la Dr.ssa Paola Caruso, psicoterapeuta.

Atto unico di e per la regia di Simona Natalello

“ La donna dell’uomo dal fiore in bocca ”: con Lina Gueli, Andrea Alletto e Michele Di Bernardo. Musiche originali di Federico Rapisarda.

Per eventuali altre informazioni sui suddetti eventi o per prenotazioni è possibile contattare l’indirizzo email info@coopculture.it oppure telefonare allo 0922 1839996 tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 19.00.  Il costo dei biglietti ammonta ad euro 12,00 per ciascuna serata (comprendente due spettacoli) e ad euro 20,00 per chi volesse fare l’abbonamento per l’intera rassegna nelle tre date previste.