Serie C: l’Akragas “salva” la Reggina

L’Akragas perde 2-0 a Reggio Calabria nell’ultima trasferta di una sciagurata stagione. Due reti per tempo bastano ai granata per avere la meglio su un avversario imbottito di giovani e conquistano la salvezza.

Le reti di Sciamanna e di Provenzano condanna i biancazzurri alla 26^ sconfitta stagionale.

L’unica nota positiva è rappresentata dall’esordio di due giovanissimi del settore giovanile: Indelicato, classe 2001 e Giorgio classe 2002.