Droga, arrestato empedoclino: nascondeva 20 grammi di cocaina

Continua l’attività della Polizia di Stato volta al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Lo scorso 16 aprile, personale della Squadra Mobile di Agrigento, nell’ambito di una vasta attività finalizzata alla prevenzione ed alla repressione del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti ha tratto in arresto, in flagranza di reato, Sergio Stagno, 27 anni, originario di Ribera, ma residente a Porto Empedocle.

L’uomo, all’esito di una perquisizione veicolare e domiciliare veniva trovato in possesso di grammi 20,57 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” e di un bilancino elettronico di precisione. Dopo le formalità di rito, l’arrestato veniva condotto presso la propria abitazione ed ivi posto in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria