Licata, un murale per Rosa Balistreri

A poche ore dall’arrivo della comunicazione ufficiale dell’iscrizione di Rosa Balistreri nel registro delle Eredità Immateriali della Sicilia – Libro delle pratiche espressive e dei repertori orali, il Commissario Straordinario del Comune, Maria Grazia Brandara, oggi, 21 marzo, giorno in cui la nota cantante folk licatese avrebbe compiuto 91 anni, con una direttiva indirizzata ai Dirigenti dei Dipartimento Affari Generali, Servizi Sociali, Servizi Demografici, e del Dipartimento Territorio ed Ambiente, ha disposto l’avvio delle procedure necessarie per la realizzazione di un murale per Rosa.

Secondo quanto disposto con la direttiva, il murale dovrà essere realizzato, tramite tecnica pittorica attraverso un concorso di idee, rivolto ad un artista o ad un gruppo di artisti operanti in ambito nazionale e internazionale, nonché agli istituti artistici, che dovranno presentare uno o più bozzetti a colori dell’opera che intendono realizzare. Per chi si aggiudicherà la realizzazione dell’opera è previsto un premio in denaro.

Il murale, delle misure non inferiori a metri 3 x 3, dovrà essere realizzato in un sito all’interno del centro storico, ben visibile e facilmente accessibile.