Akragas, una rete a tempo scaduto condanna il “gigante” alla 18^ sconfitta

Una rete al 95′ minuto condanna l’Akragas alla 18^ sconfitta in campionato. Dopo essere riusciti a pareggiare con Dammacco la rete di D’Ursi che ha approfittato di una papera di Vono, un minuto dopo il contropiede decisivo di Jovanovic ha messo il sigillo sul definitivo 2-1 per i pugliesi.

Con questa sconfitta il trio che precede i biancazzurri in fondo alla classifica, si distanza di un ulteriore punto.

Il Tabellino

BISCEGLIE-AKRAGAS 2-1

BISCEGLIE: Crispino, Petta (dal 5’ Markic), Jurkic, D’Urso, Tosckic (dal 86’ Russo), Giron, Ayina (dal 68’ Jovanovic), Delvino, Montinaro, Risolo, Dentello. All.: Alberga. A disp.: Vassallo, Alberga, Colella, Russo, Diallo, D’Ancora, Preziosi, Vrdoljac, Migliavacca, pedaliere.

AKRAGAS: Vono, Mileto, Pisani, Danese, Sanseverino (dal 76 Gjuci), Scrugli (dal 65’ Camarà), Carrotta (dal 90’ Navas), Bramati, Pastore, Zibert, Moreo (dal 65’ Dammacco). All.: Criaco (Di Napoli squalificato). A disp.: Lo Monaco, Petrucci, Ioio, Minacori, Canale, Caternicchia, Saitta, Raucci.

ARBITRO: Rossetti di Ancona (ass.: Montanari di Ancona, Pollo-grillo di Pordenone)

MARCATORI: AL 64′ D’Ursi (B); al 90′ Dammacco (A); al 94′ Jovanovic (B)
NOTE: angoli 3 a 2; recupero: 1’ + 4’