Processo “Maccalube”, condannati Fontana e Gucciardo

Sei anni di reclusione a Mimmo Fontana e cinque anni e tre mesi di reclusione a Daniele Gucciardo ed una provvisionale immediatamente esecutiva di 600 mila euro per ciascuna delle parti civili costituite.

E’ il tenore della sentenza emessa dal giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Giancarlo Caruso, intorno alle 16,00 i oggi, al termine del processo in primo grado per la morte di Laura e Carmelo Mulone, rispettivamente 7 e 9 anni, avvenuta il 27 settembre 2014.

Assolto Francesco Gendusa, dirigente responsabile delle aree protette, perché “il fatto non sussiste”.

Fontana e Gucciardo sono stati interdetti in perpetuo dai pubblici uffici.