Lampedusa: furti in case disabitate, arrestati 4 tunisini

Quattro migranti tunisini sono stati arrestati ieri sera a Lampedusa dai carabinieri. Gli stranieri,  ospiti dell’hot spot,  sono accusati di aver scassinato alcune abitazioni. Pedinati dagli uomini dell’Arma, sono stati bloccati mentre tentavano di scappare con la refurtiva rubate in case disabitate durante la stagione invernale.

I quattro oggi saranno trasferiti ad Agrigento.