Home Dai Comuni Agrigento “Ex caserma dei Vigili del Fuoco, c’è troppo amianto”, denuncia dell’ex consigliere...

“Ex caserma dei Vigili del Fuoco, c’è troppo amianto”, denuncia dell’ex consigliere Di Rosa

1.231 views
0

L’ex consigliere comunale di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, segnala lo strato in cui versa l’ex caserma dei Vigili del Fuoco.

“Sono locali comunali non a norma ma regolarmente utilizzati” – scrive Di Rosa in una nota diffusa alla stampa – “sono stracolmi di amianto mentre il comune dovrebbe sorvegliare sugli altri”.

“C’è anche una cappella (Regina Pacis) – prosegue Di Rosa -, frequentata la domenica mattina da una trentina di persone quasi tutte anziane, la domenica mattina tra le 8,45 e le 9,45 (inizio e fine messa) c’è il cancello aperto e chiunque può accedere indisturbato all’interno dello spazio esterno. La cappella è ricavata da uno dei magazzini entrando dal cancello a sinistra adiacente al portone retrostante l’edificio (messa ore 9,00 solo festivi), a parte erbacce, sporcizia varia ed escrementi di ogni tipo. Purtroppo l’area è stracolma di eternit (come testimoniano le foto) ed è utilizzata come autoparco dalla Polizia Locale, da una Associazione di Agrigento (su concessione del comune) e dall’Ufficio Sanità del Comune, la cappella farebbe parte della Parrocchia Immacolata con San Calogero e S. Lucia ed è stata autorizzata da tempo. Lo spiazzo va anche detto, è sfornito di ogni tipo di “locale igienico sanitario”.

Come mai nessuno fa nulla per rendere agibile, mettere a norma un edificio comunale, concesso anche in uso ad altri? – chiede ironicamente Di Rosa – Va anche ricordato che all’interno dello stabile è ospitato il distretto turistico presieduto dallo stesso primo cittadino, che nessuno si sia accorto di questo problema?” conclude Di Rosa.