Serie C, Akragas-Rende il 3 settembre a Siracusa

Nel pomeriggio di oggi, la Lega ha ufficializzato lo spostamento della gara Akragas-Rende, valida per la seconda giornata del campionato di Serie C, dal sabato 2 settembre a domenica 3 settembre. La partita si giocherà a Siracusa, campo “alternativo” scelto dall’Akragas all’atto dell’iscrizione. Lo slittamento è dovuto al concomitante impegno dei Leoni sullo stesso terreno di gioco.

Una tegola per società e tifosi che speravano – e continuano a sperare – di ottenere anche per quest’anno la deroga a giocare allo Stadio Esseneto.

“Stiamo lavorando già da tempo per risolvere il problema – ci ha spiegato il Direttore Generale Biagio Nigrelli – stiamo seguendo l’iter che abbiamo seguito nelle scorse stagioni. Dobbiamo solo attendere, speriamo che l’orientamento della Lega sia confermato rispetto all’anno scorso. Non abbiamo notizie ufficiali, con molta probabilità sapremo tutto quando sarà stilato il calendario definitivo del campionato, il prossimo 24 agosto”.

Nel frattempo, la campagna abbonamenti fa segnare uno stop dovuto alle festività ferragostane e riprenderà il 16 agosto.
“Dovrebbe essere l’ultima data utile per chi vuol far valere il diritto di opzione – ha commentato il responsabile del Marketing, Massimo Lupo raggiunto telefonicamente – ma contiamo di prolungare questa scadenza per altri giorni.
IN effetti non possiamo dire che le cose stiano andando come speravamo, sarà anche colpa del caldo, delle feste, o l’insicurezza di giocare all’Esseneto, vogliamo sperare che sia così. Dunque – ha proseguito Lupo – quasi certamente prolungheremo il periodo per i tifosi che vorranno rinnovare.
Posso assicurare i tifosi che per tutta la stagione non si verificheranno riduzioni del prezzo dei biglietti come invece è accaduto nel corso dell’ultima stagione, ciò a garanzia di chi si abbonerà” ha concluso Massimo Lupo.

Articoli consigliati

Follow Me!