Home Dai Comuni Agrigento PastActivity a tourismA: “Grande attensa per l’evento di maggio”

PastActivity a tourismA: “Grande attensa per l’evento di maggio”

738 views
0

Si è conclusa ieri, a Palazzo dei Congressi di Firenze, la terza edizione di “tourismA – Salone internazionale dell’Archeologia”. Fra i protagonisti il Parco Archeologico Valle dei Templi di Agrigento, che quest’anno ha ospitato nello stand l’Associazione PastActivity. Laura Danile e Giovanni Virruso, i due archeologi fondatori dell’Associazione, hanno avuto quindi l’occasione di presentare e promuovere l’evento 210 A.C. LA CONQUISTA DI AKRAGAS, che si svolgerà il prossimo 6 e 7 maggio.

“È stata un’esperienza molto intesa e soprattutto un’ottima occasione di visibilità – dichiara Laura Danile – per cui ringraziamo il Direttore Parello, che ci ha permesso di partecipare e ha parlato dell’iniziativa durante il suo intervento. Abbiamo avuto un ottimo riscontro da parte del pubblico di visitatori, fatto di appassionati, curiosi, famiglie e dagli esperti del settore che hanno apprezzato l’evento, assolutamente nuovo e unico per la Sicilia. È stato molto bello sentirsi riconosciuti e sapere che la rievocazione storica del prossimo maggio è un una manifestazione già nota e desta grande curiosità”.

L’Associazione ha largamente documentato le intense giornate di “tourismA” attraverso i canali social e già domani si riunirà, presso Casa Sanfilippo, per mettere a frutto idee e stimoli in vista del prossimo maggio.

“Domani parleremo di quanto avvenuto a Firenze – dichiara Giovanni Virruso – e soprattutto lavoreremo per fare in modo che la manifestazione sia davvero un’occasione imperdibile per i siciliani e non solo. Stiamo ricevendo adesione anche da parte di alcune aziende del territorio, che hanno deciso di sposare l’iniziativa e sostenerla. Insieme lavoreremo per garantire una buona fruibilità dell’evento a tutti coloro che vorranno partecipare.”

210 A.C. LA CONQUISTA DI AKRAGAS è patrocinato e promosso dall’Assessorato alla famiglia della Regione siciliana, con la direzione artistica di Andrea Moretti di moroeventi.com e la partecipazione delle associazioni: Mos Maiorum, S.P.Q.R., Simmachìa Ellenon, Evropa Antiqva.