Come le innovazioni tecnologiche fanno rinascere vecchi strumenti

Il passaggio dall’analogico al digitale ha favorito la rinascita di diverse tecnologie che, col tempo, avevano perso la loro reale funzionalità. Facendo un attimo il punto della situazione ci rendiamo conto che basta pensare a quello che è successo negli ultimi 20 anni e di come il mondo hi-tech abbia accelerato nelle innovazioni. La tecnologia del nostro secolo ha realmente migliorato la vita, l’ha resa più semplice e comoda. Quanto era difficile fare una foto con una macchina fotografica analogica? E quanto è più semplice utilizzare una reflex digitale che permette di effettuare tutte le regolazioni possibili prima ancora di scattare e poi valutare immediatamente il risultato? La macchina fotografica è soltanto un esempio, ma potremmo dire lo stesso dello smartphone o addirittura delle automobili che grazie alla tecnologia hanno aumentato e migliorato i sistemi di sicurezza.

La rinascita del fax

Ci sono, poi, tecnologie come il fax che prima di questa rivoluzione tecnologica sembravano effettivamente spacciate e destinate al “pensionamento” ed invece sono riuscite ad emergere e ad innovarsi più che mai tanto da vivere una seconda vita. Il fax è uno strumento di comunicazione nato negli anni ’40. Fino agli anni ’90 rappresentava il sistema di scambio per eccellenza di documenti, sia a livello professionale che personale. Poi con l’arrivo di tecnologie più facili, economiche e immediate come la posta elettronica, ha iniziato a perdere la sua leadership, al punto da diventare quasi uno strumento in disuso. Tutto, però, è cambiato con l’era di internet quando il vecchio e vintage fax è stato sostituito dalla sua versione elettronica, che non richiede linee telefoniche dedicate, apparecchi costosi e soprattutto gratis (per gli utilizzatori occasionali). Basta una connessione ad internet ed un pc per inviare fax in maniera semplice e veloce. Ovviamente è possibile utilizzare anche i device portatili come lo smartphone ed il tablet che permettono di inviare fax da qualsiasi luogo. Per poter compiere queste operazioni basta una semplice app come questa di eFax che permette in pochissimi minuti di inviare i documenti a qualsiasi numero fax.

Inviare un fax online: come si fa?

Sul web si sono diffuse tantissime piattaforme per l’invio di fax virtuali gratis che permettono a tutti di provare il servizio e successivamente acquistare un abbonamento per un uso professionale. Tra le più importanti e riconosciute a livello mondiale troviamo il già citato eFax, ma anche MyFax, Freefax, Faxalo. Ma come si fa ad inviare un fax online? Ecco come fare. Una volta selezionato il servizio che più fa al caso nostro, basterà effettuare una semplice registrazione. A questo punto le alternative per l’invio del fax sono essenzialmente tre. La prima è quella di utilizzare direttamente il sito del servizio accedendo alla propria area riservata e cliccando su “invia fax”. La seconda è forse ancor più semplice in quanto è possibile utilizzare direttamente la propria casella e-mail. In pratica si compone si invia una e-mail con il testo del fax da allegare alla stessa mentre nella casella del destinatario si inserirà il numero del fax a cui si deve recapitare seguito da @efaxsend.com (se si utilizza il servizio eFax). La terza ed ultima soluzione è quella già evidenziata in precedenza, ovvero l’utilizzo di applicazioni specifiche che sono l’esatta riproduzione del sito web ma ovviamente ottimizzate per i dispositivi portatili. Soluzioni, queste, che sono apprezzate soprattutto dai professionisti che lavorano spesso fuori ufficio.