Stop alla violenza sulle donne, incontro al “Fermi” di Aragona

In occasione della “GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA SULLE DONNE”, proclamata il 25 novembre dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema, l’I.I.S.S. “E. Fermi” di Aragona, particolarmente attento da sempre ad ogni azione mirata al rispetto dei diritti di ciascuno, ha organizzato l’evento “Fermi…contro ogni violenza”.

Ad aprire il convegno è stato il Dirigente Scolastico, Dott.ssa Elisa Casalicchio, che ha rimarcato l’importanza e il valore della Giornata, sottolineando l’attualità e la drammaticità della violenza di genere, piaga sociale e culturale con cui tutti siamo chiamati a confrontarci.

Significativi sono stati gli interventi del Sindaco di Aragona, Dott. Salvatore Parello, dell’Avv. Vincenzo Avanzato e della Dott.ssa Alfonsa Farruggia, che ha presentato il libro “Il peso della felicità”, un romanzo incentrato sul tema della violenza subita da una donna da parte di un uomo apparentemente considerato normale dalla società.

Con questa iniziativa si è voluto dare voce e spazio ad un dramma di portata mondiale, che si consuma, sempre più spesso, all’interno delle mura domestiche (e non solo), senza distinzione di età, ceto sociale e Paese di origine.

In un silenzio carico di emozione, gli allievi hanno assistito in modo attento e concentrato allo svolgimento del convegno, applaudendo nei momenti più intensi.

Letture di brani, intercalate da brani musicali, sono state eseguite da alcuni studenti in un’atmosfera penetrante, che non ha potuto far altro che esprimere la compita partecipazione di tutti i presenti.

Attraverso il cortometraggio “Meno che zero” e il FLASH MOB, realizzati dagli alunni di alcune classi, i giovani hanno voluto DIRE SÌ AD UNA CULTURA DEL RISPETTO DELLE DONNE E PORSI CONTRO OGNI FORMA DI VIOLENZA.