“Né Giulietta né Romeo”, se guardi con il cuore non c’è differenza

In occasione della “Giornata Internazionale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza” sarà proiettato il film di Veronica Pivetti “Né Giulietta né Romeo”, che racconta la scoperta della propria omosessualità da parte di un adolescente e le difficoltà per farsi accettare in un contesto socio-familiare ancora segnato da remore e pregiudizi.

La serata ideata e condotta dall’attore LUIGI TABITA, da sempre in prima linea nella lotta per i diritti civili e pari opportunità, e organizzata dal Circolo Culturale ARCI “Danilo Dolci” di Agrigento, dal Gruppo 283 di Amnesty International e dall’associazione d’iniziativa Gay Lesbica Bisex e Trans “Stonewall” di Siracusa, vuol essere un momento per riflettere sul tema delle differenze e dell’omofobia, alla presenza dell’attrice e regista del film Veronica Pivetti.

Interverranno: FEDERICA SALVO – Circolo Culturale ARCI “Danilo Dolci”; SABINA CASTIGLIONE – Responsabile GRUPPO 283 di AMNESTY INTERNATIONAL; TIAZIANA BIONDI – Presidente associazione STONEWALL.
Appuntamento DOMENICA 20 NOMEMBRE alle ore 20,30 al Teatro della Posta Vecchia di via Giambertoni, 13 – Agrigento.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.