Niente illuminazione nella zona del Campo Sportivo, Di Rosa denuncia il Comune

Giuseppe Di Rosa, coordinatore provinciale di “Noi con Salvini”, ha preannunciato la presentazione di una denuncia nei confronti del Comune di Agrigento per interruzione di pubblico servizio.

L’oggetto della denuncia è la mancata reinstallazione dei pali della luce nella zona del “Campo Sportivo”.

“Tra la fine dell’anno 2014 e i primi mesi del 2015 – scrive Di Rosa – nella suindicata via e nelle zone limitrofe, mancano i pali adibiti alla “illuminazione pubblica” che consentirebbero di rendere altresì più sicura la circolazione serale e notturna specie quella pedonale.

Il Comune di Agrigento, servendosi dell’azienda delegata alla gestione della illuminazione pubblica, li faceva togliere promettendo la sostituzione in tempi brevi data la pericolosità delle strade non illuminate.

Ad oggi, a distanza di quasi due anni, non è stato istallato nessun palo della luce”.

Così, Di Rosa, avendo raccolto svariate lamentele per questo disservizio da parte degli abitanti della zona, avrebbe chiesto spiegazioni agli uffici competenti, i quali, dopo vari tentativi, rispondevano che l’istallazione dei pali elettrici era stata sospesa poiché il “Comune di Agrigento non avrebbe avuto più liquidità per far fronte alle spese di sostituzione” .

“La stessa società – scrive ancora Di Rosa – evidenziava altresì che i pali in questione li avrebbero pronti per l’istallazione non appena l’ente sarà in grado di sostenere le spese”.

“Nonostante quanto dichiarato dal Consigliere Spataro nel luglio 2016 – dichiara Di Rosa – a fronte di imposte e tributi regolarmente pagati, di nuovi corpi illuminanti non c’è traccia”.

Dunque il Comune di Agrigento sarebbe inadempiente nei confronti dei cittadini che hanno già pagato la tassa per la gestione dell’illuminazione pubblica.

Articoli consigliati

Follow Me!