Riprese questa mattina le visite guidate degli studenti al Palazzo della Provincia

Un centinaio di studenti dell’istituto comprensivo statale Mario Rapisardi di Canicattì, hanno “invaso” questa mattina, il Palazzo della Provincia, oggi Libero Consorzio di Agrigento, nell’ambito di un programma finalizzato alla conoscenza dello storico palazzo di piazza Vittorio Emanuele.

Questa mattina, il personale del Libero Consorzio, ha accompagnato e fatto da cicerone agli alunni di quattro classi, la 1° B, la 1° C, la 5°A e la 5° B insieme alle insegnanti Margherita Napoli, Giorgio Bartolotta, Grazia Manna e Lorenza Di Rosa.

Seguito il classico percorso della visita con la Scala Reale, monumentale scalone di rappresentanza borboniciche oggi rappresenta un centro espositivo di grande valenza culturale e sede di mostre temporanee. Gli studenti hanno visitato la Sala Giglia, già sede del Consiglio Provinciale, la Galleria dei presidenti e la biblioteca giuridica Gaspare Ambrosini dove hanno potuto visionare una copia dell’Encyclopédie di Diderot e D’Alembert, pietra miliare dell’Illuminismo.