Home Magazine Cinema Lampedusa, “Fuocoammare” candidato all’Oscar

Lampedusa, “Fuocoammare” candidato all’Oscar

430 views
0

Il film documentario di Gianfranco Rosi, su Lampedusa e il fronte dell’ immigrazione, “Fuocoammare”, dopo la vittoria dell’ Orso d’Oro al festival di Berlino e il riconoscimento del nastro d’argento speciale del Sindacato nazionale giornalisti cinematografici, sarà nelle sale cinematografiche dal 18 febbraio in poi e, soprattutto, è il film italiano in corsa per l’Oscar come miglior film straniero.

La cerimonia di consegna degli Oscar si svolgerà a Los Angeles domenica 26 febbraio 2017. Seguendo il suo metodo di totale immersione, Rosi si è trasferito per più di un anno sull’isola facendo esperienza di cosa vuol dire vivere sul confine più simbolico d’Europa raccontando i diversi destini di chi sull’isola ci abita da sempre, i lampedusani, e chi ci arriva per andare altrove, i migranti. Da questa immersione è nato “Fuocoammare”.