Rifiuti: autorizzato impianto di biostabilizzazione a Siculiana

Il presidente della Regione Rosario Crocetta ha firmato una nuova ordinanza per autorizzare un nuovo impianto di biostabilizzazione presso la discarica di Siculiana, gestita dalla Catanzaro Costruzioni, che sara’ operativo a partire dal primo agosto.
Da quella data sara’ possibile conferire presso la discarica di Siculiana, 250 tonnellate di rifiuti che contribuiranno ad alleviare la situazione di disagio dei comuni dell’agrigentino. Il presidente e l’assessore Vania Contrafatto hanno inoltre provveduto ad autorizzare in via definitiva, le piante organiche delle Srr: Palermo est, Palermo ovest, Trapani sud ed Agrigento. Nella prossima giunta, prevista per mercoledi’, dovranno essere approvate le piante organiche gia’ definite con istruttoria del Dipartimento, di altre realta’ territoriali. E’ gia’ stato implementato il piano di conferimento, in particolare per le zone di grande richiamo turistico che ogni anno vedono aumentare il numero di cittadini presenti nel territorio nel corso dei mesi estivi. Crocetta e Contrafatto, ribadiscono di essere “totalmente a disposizione dei sindaci dei comuni interessati, per affrontare ogni situazione specifica nel migliore dei modi, invitano tutti alla collaborazione e ad esercitare la massima vigilanza per il controllo del territorio, al fine di evitare conferimenti illegittimi nelle aree cittadine, reprimendo comportamenti irresponsabili e a implementare la raccolta differenziata per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente e al rispetto della normativa”.

Articoli consigliati

Follow Me!