Akragas, quarto giorno di preparazione. Lavoro differenziato per Cocuzza

L’Akragas continua la preparazione tra le mura dello stadio Esseneto. La mossa del Catania di non consentire alla squadra di Giavarini di effettuare il ritiro a Torre del Grifo, costringerà i biancazzurri, salvo sorprese, ad effettuare il ritiro in casa.

Gli allenamenti proseguono al ritmo di due al giorno, alle 10 del mattino e alle 17,30. Nessun intoppo particolare, molti devono riprendere fiato mentre Salvatore Cocuzza sta effettuando un lavoro differenziato.

Intanto, sabato mattina, il tecnico Raffaele Di Napoli, incontrerà la stampa per tracciare un primo bilancio. La rosa è ancora un cantiere ma inizia a prendere seriamente forma.s

Articoli consigliati

Follow Me!