AKRAGAS Abbonamenti “aggressivi”. Alessi: “I tifosi ci sostengano”

Campagna abbonamenti, marketing e adeguamenti strutturali allo stadio. E’ stato questo il tema della conferenza stampa programmata per questa mattina allo stadio Esseneto di Agrigento dall’Akragas, in vista della prossima stagione.
Dopo l’inizio della preparazione, via anche alla campagna abbonamenti.

“L’obiettivo – ha spiegato Salvatore Lacagnina, responsabile marketing della società – vuole essere quello di creare una sinergia tra tifosi e squadra. Ritengo che il tifoso deve essere il 12° uomo in campo, ci vuole una spinta propulsiva in questo senso. Abbiamo fatto un opiano marketing aggressivo, vogliamo aprire gli orizzonti alla provincia.
Non si può prescindere da questo. Dobbiamo far diventare questa squadra un patrimonio della provincia”.

Annunciato il coinvolgimento delle scuole, con iniziative che valorizzeranno l’appeal dei colori biancazzurri.

“La campagna abbonamento è molto vicina al tifoso, con costi vantaggiosi – spiega ancora Lagagnina – Abbiamo pensato ai giovani (35 euro per gli studenti fino alla terza media in qualsiasi settore), un abbonamento “rosa” al prezzo di 70 euro”.
La novità di quest’anno è rappresentata dall’obbligo di acquisto di una card per vedere le partite in streaming. “La società – ha proseguito Lacagnina – metterà in abbinamento all’abbonamento, una card gratuita valida per vedere le gare in trasferta”.

Il costo dei biglietti per le gare interne rimarrà invariato: “Ci sarà una sola “giornata biancazzurra” , proporremo alle aziende di comprare degli abbonamenti da regalare ai clienti o ai lavoratori. Basterà farsi qualche conto per capire che abbonarsi sarà veramente conveniente”.

“Abbonarsi è importante – ha detto Alessi – a prescindere dall’illuminazione e da quante partite potremmo essere costretti a giocare a Trapani. Deve essere una forma di sostegno da parte dei tifosi, noi auspichiamo di risolvere i problemi burocratici entro la prossima settimana e avviare i lavori al più presto”.

Articoli consigliati

Follow Me!