I poliziotti del Commissariato di Palma di Montechiaro, diretto da Angelo Cavaleri, hanno arrestato Domenico Pace, operatore ecologico di 31 anni, e sua moglie, Rosa Marino, 29 anni. La coppia è stata ristretta ai domiciliari e risponderà di detenzione di droga a fini di spaccio. Pace sarebbe stato colto nella flagranza di spaccio a margine di un gruppetto di persone che si è disfatto di un involucro contenente droga, mentre Rosa Marino, perquisita, è stata sorpresa in possesso di cocaina nascosta, insieme anche ad un bilancino di precisione, tra i vestiti.