Libri regalo agli studenti dall’Associazione “N.Martoglio” di Grotte

Solitamente nei piccoli Comuni l’approccio alla cultura è spesso modesto non per mancanza di intelligenze quanto piuttosto per gli scarsi mezzi. Un discorso a parte merita tuttavia il Comune di Grotte che nel tempo ha immagazzinato saperi e convivialità grazie allo sforzo creativo e innovativo che da sempre viene profuso per innalzare l’identità locale e l’orgoglio territoriale del luogo anche su scenari nazionali. In merito è opportuno segnalare l’operato fattivo dell’Associazione Teatrale e Culturale “Nino Martoglio” di Grotte, presieduta da Aristotele Cuffaro, che da tempo si attiva nel piccolo centro dell’agrigentino come mezzo di propulsione alla conoscenza e all’informazione curando l’organizzazione di eventi di varia natura per rafforzare l’identità culturale del luogo.

Tra le numerose iniziative (si cita in proposito il prestigioso Premio Nazionale “Nino Martoglio”) l’Associazione grottese ha appena ritenuto opportuno volgere l’attenzione agli studenti delle scuola media del locale Istituto Comprensivo “Angelo Roncalli”, diretto da Anna Rita Gangarossa, regalando agli alunni ben duecento copie del libro “ Per non perdere le radici – aspetti di vita paesana” di Francesco Pillitteri nato proprio a Grotte il 6 gennaio del 1927 e deceduto a Palermo il 6 giugno del 2009. Nel libro, edito dalla Medinova, l’autore racconta i ricordi del paese di origine riscoprendone tradizioni, usi, personaggi ed eventi che hanno caratterizzato la vita della cittadina dal secondo dopoguerra ai nostri giorni. Il presidente dell’Associazione Martoglio ha deciso di regalare una copia del testo ad ogni studente sia per rafforzare il senso di appartenenza a Grotte sia come impegno di promozione alla lettura. Gli studenti avranno, infatti, il compito di leggere il libro e di rielaborarlo per poi trarne componimenti in prosa che verranno attentamente esaminati da una commissione per la scelta del migliore elaborato da premiare in seno alla quattordicesima edizione del Premio Martoglio, prevista per la stagione estiva. Intanto, il prossimo 2 giugno, alle ore 11.30, nel plesso di via Acquanova avrà luogo la presentazione del libro in questione a cura del giornalista Carmelo Arnone, che si occuperà della relazione, mentre le letture saranno affidate all’attrice Isabella Villani. Per l’occasione saranno presenti il Sindaco Paolino Fantauzzo e i figli dell’autore Salvino e Cetty Pillitteri.