LEGA PRO/Akragas, salvezza nel mirino

Le penalizzazioni inflitte all’Akragas nel corso di questa stagione (-5) costringeranno i biancazzurri a non abbassare la guardia nelle prossime 2 partite. La prima in casa del Melfi, squadra che si è ormai attestata al quartultimo posto in classifica e giocherà i play off, ed il Benevento al quale basta un solo punto per festeggiare la promozione in Serie B.

La compagine di Pino Rigoli, che da quando dirige il gruppo ha ottenuto ben 27 punti e che senza le penalizzazione sarebbe già salva da diverse settimane, per essere certa di centrare l’obiettivo con le proprie forze, deve portare tre punti a casa dalla trasferta in terra lucana.

Una missione non impossibile, considerate le ottime prestazioni fornite nel corso del campionato lontano dalle mura amiche.

Eppure, pur non centrando il risultato pieno, l’Akragas potrebbe salvarsi già sabato sera (si gioca alle 17,30) mantenendo i tre punti di vantaggio anche su una soltanto delle tre inseguitrici Catanzaro, Catania e Monopoli, impegnate rispettivamente contro Ischia, Paganese e Juve Stabia.

La classifica avulsa premierebbe infatti biancazzurri in virtù dei risultati ottenuti negli scontri diretti.

Poi ci sarebbe anche la decisione della Corte Federale d’Appello Nazionale che si è riservata di decidere sul ricorso presentato dall’Akragas contro la penalizzazione di 2 punti e l’inibizione del presidente Alessi e del dott. Luigi Campoccia, dirigente che cura gli aspetti contabili del club.

Ma su questo tema, visti i precedenti e un po’ anche per scaramanzia, è meglio concentrarsi sul pallone ed attendere il responso del campo.

RISULTATI, CLASSIFICA E PROSSIMO TURNO

Lega Pro Girone C
Domenica 24 Aprile 2016
ore 15:00 Matera – Ischia 4-1
ore 15:00 Catanzaro – Monopoli 1-2
ore 15:00 Catania 0 Melfi 1-0
ore 15:00 Martina Franca – Benevento 0-1
ore 15:00 Casertana 0 Fidelis Andria 1-0
ore 15:00 Cosenza – Foggia 1-0
ore 15:00 Lecce – Paganese 1-0
ore 15:00 Akragas – Messina 3-3
ore 15:00 Juve Stabia – Lupa Castelli R. 4-2

BENEVENTO (-1) 66
LECCE 60
FOGGIA 59
CASERTANA 59
COSENZA 56
MATERA (-2) 51
FIDELIS ANDRIA (-1) 43
MESSINA 43
JUVE STABIA 42
PAGANESE (-1) 41
AKRAGAS (-5) 38
CATANIA (-10) 35
MONOPOLI 35
CATANZARO 35
MELFI 29
MARTINA FRANCA (-2) 21
ISCHIA (-4) 21
LUPA CASTELLI R. (-1) 11

Sabato 30 Aprile 2016
ore 17:30 Melfi – Akragas
ore 17:30 Ischia – Catanzaro
ore 17:30 Monopoli – Juve Stabia
ore 17:30 Paganese – Catania
ore 17:30 Benevento – Lecce
ore 17:30 Foggia – Martina Franca
ore 17:30 Messina – Casertana
ore 17:30 Fidelis Andria – Cosenza
ore 17:30 Lupa Castelli R. – Matera