E’ stato affidato all’impresa “Biomasse Energy di Calogero Lo Vullo”, con sede a Canicattì, il servizio di potatura degli alberi lungo le strade di competenza del Libero Consorzio Comunale. Il servizio è stato riproposto dal Settore Ambiente dopo la revoca del contratto stipulato con l’impresa che si era aggiudicata in precedenza lo stesso servizio, rinunciando in seguito per chiusura attività.

Il servizio sarà svolto a titolo gratuito: l’impresa avrà, come compenso, il legname e il materiale di potatura ottenuti dai tagli, e dovrà in ogni caso farsi carico del loro smaltimento, mantenendo comunque la possibilità di utilizzarli per fini commerciali.

Sarà quindi possibile provvedere alla manutenzione delle alberature delle strade provinciali, ex consortili ed ex regionali, per le quali i tecnici del Settore Infrastrutture Stradali hanno già stilato un calendario di interventi per eliminare tutte le situazioni di pericolo derivanti dalla presenza di alberi, per esempio in prossimità di curve o in presenza di branche o rami essiccati o eccessivamente pendenti sull’asse viario.