MTB/Ottimi risultati in Coppa Sicilia per il Racing Team Agrigento

Si è svolta Domenica 17 Aprile nel Bosco della Ficuzza, a Corleone in provincia di Palermo, la 7^ prova di Coppa Sicilia. Una giornata magnifica con una temperatura quasi estiva ha reso questa manifestazione divertente. Su un percorso di 4,1 km con circa 150 mt di dislivello complessivo molto tecnico, ricchissimo di single track sia in salita che in discesa, con passaggi su rocce, scalinate e ponti in legno, gli agguerritissimi atleti Siciliani si sono battagliati. Il Racing Team Agrigento sempre presente con 20 atleti.

Nella prima delle due partenze previste gli esordienti e gli allievi hanno dato spettacolo, un bel primo posto per Leopoldo Ceserani nella categoria esordienti primo anno, prima anche Siria Modica nella categoria donne esordienti secondo anno, e secondo Matteo Amella tra gli allievi primo anno. Bene in questa partenza anche: Giuliano Di Fede, Alfonso D’Andrea, Stefano Signorino, Alfonso Modica, Candura Riccardo, Francesco Scopelliti.

Nella seconda partenza ottimi piazzamenti: Nicola Musso primo tra gli M2, Salvatore Carlino prima negli M4, Giovanni Alotto ottiene un bel terzo posto negli under23, le sorelle Dell’Omini Giorgia e Federica si difendono bene ottenendo rispettivamente il primo ed il terzo posto di categoria, Carmen Vinti arriva terza tra le donne woman2, infine i fratelli Rizzo, Fabio e Maurizio, entrambi primi nelle categorie M5 ed M6. In questa partenza buone le prestazioni di: Gerlando Strinati, Carmelo Fontana, Tarcisio Sarcuto.

Da ricordare anche la prestazione di Giuseppe Greco alla 1^ prova di Coppa Italia a Sennori, Sassari. Partito tra i primi 20 di 108 atleti, conclude 44^ per una doppia foratura che lo costringe a fermarsi per riparare.

Il DS Totò D’Andrea soddisfattissimo dei suoi ragazzi che ogni giorno si allenano con determinazione ottenendo ottimi risultati durante le prove regionali. Adesso gli atleti si preparano per la prova unica in casa, il 15 Maggio, nel campo scuola della Valle sito in Via Demetra.