“Start” simbolico del Vivicittà 2016 da Lampedus

Giusi Nicolini: Lampedusa è una città Viva. Alla gara anche il giovane protagonista di Fuocoammare

“Lo sport unisce, aggrega senza distinzioni. Come Lampedusa. E Lampedusa è viva, più che mai. Queste semplici analogie mi rendono felice della corsa di Vivicittà che si è tenuta oggi a Lampedusa e il fatto che la mia isola sia stata lo “start” simbolico delle corse che hanno animato decine di città in Italia e nel mondo”.

Queste le parole della sindaca di Lampedusa Giusi Nicolini al termine della corsa podistica non competitiva organizzata dalla Uisp. Hanno preso parte all’evento anche Samuele, il giovanissimo protagonista del documentario Orso d’Oro a Berlino “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi e alcuni migranti che hanno trovato famiglia a Lampedusa dopo il loro “viaggio della speranza”.