La Scala ringrazia per la strada intitolata al padre Raffaele

Il Consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Marcello La Scala ha diffuso alla stampa una lettera di ringraziamento rivolta all’amministrazione comunale per l’ intitolazione di una strada cittadina al padre Raffaele La Scala, noto maestro carradore. La Scala, tra l’altro, afferma : “Ringrazio l’Amministrazione comunale e la Commissione che, in tempi strettissimi, sono passate dalle carte ai fatti. Sono contento anche per la strada che è stata scelta per l’intitolazione, considerato che tale via, adesso intitolata a mio Padre, si trova nella zona vicino al luogo in cui egli viveva. Questa zona adesso è il parcheggio dei “furgonisti” che aspettano la chiamata per andare a lavorare. Molte generazioni addietro, invece, era un luogo molto frequentato dai carrettieri per la presenza del mulino. Proprio da quel mulino, meglio conosciuto come Mulino Cacciatore, con i carretti arrivava il frumento e allo stesso modo partivano i sacchi carichi di farina destinati ai vari forni della città e della provincia. Questa intitolazione è un riconoscimento che la città dona ad un uomo che alla sua città ha donato molto e a cui molto continua a donare quotidianamente grazie alla sua eredità culturale”.