Penalizzazioni, l’Akragas: “Abbiamo agito in buona fede, faremo ricorso”

Campoccia: “Riteniamo che il nostro agire sia conforme alle previsioni normative e soprattutto in assoluta buona fede e trasparenza, ragione per cui, avverso il provvedimento del Tribunale Federale proporremo ricorso alla Corte Federale di Appello”