Nuovo appuntamento per il Farm Cultural Park

Assetati di spazi pubblici è il nome di un nuovo appuntamento Farm Cultural Park.
Importantissimi ospiti provenienti da ogni parte del mondo per una giornata dedicata allo spazio pubblico.

Sabato 20 febbraio a partire dalle ore 17 del pomeriggio e sino a tarda notte, un fitto programma di talk, inaugurazione di installazioni diffuse per la città, esibizioni, cibo, musica e allegria riempiranno le strade di Favara.

Guy Massaux di Art dans l’Espace Public (AEsP) – dell’Académie Royale des Beaux Arts di Bruxelles (ArBA-EsA) presenterà non solo la divisione dell’Accademia, nata nel 1999 dalla necessità d’integrare e sviluppare un tema relativo ai nuovi media e ai linguaggi contemporanei al fine di metterli in relazione e in contatto con lo spazio pubblico, ma anche la residenza per artisti di undici creativi (provenienti da Belgio, Francia, Cina, Argentina, Brasile, Corea, Stati Uniti, e Marocco) e quattro docenti che soggiorneranno per dieci giorni a Favara e saranno ospiti di Farm Cultural Park.

Cos’è 8X1 ?
E’ un’installazione diffusa di Make per e con Farm Cultural Park in collaborazione con il Politecnico di Milano e nata grazie al generoso supporto di NordZinc, azienda leader nei servizi di zincatura e verniciatura di San Gervasio Bresciano. Una parte dell’installazione ha trovato casa definitiva presso il Campus di Lecco e altre otto parti saranno adottate da otto imprenditori favaresi che hanno avviato brillanti iniziative commerciali a Favara.