Verso Akragas-Melfi. Legrottaglie: “vogliamo fare un bel regalo ai nostri tifosi”

L’Akragas domani affronterà, nell’ultima giornata del 2015, il Melfi squadra penultima in classifica, e dovrà necessariamente centrare la vittoria. Se non altro, per sfatare quello che ormai è divenuto il tabù dello stadio Esseneto.
“Quella col Melfi – ha detto Legrottaglie in sala stampa – è una partita che vale tre punti, ci siamo preparati bene e attendiamo soltanto il risultato.

I ragazzi hanno recuperato dalle fatiche della trasferta e sono sicuro che domani ci daranno una bella soddisfazione.

Ho tre dubbi sulla formazione, decideró domani mattina”. 
Inevitabili le curiosità dei giornalisti sul prossimo calciomercato:

“Sul mercato cercheremo sicuramente qualcuno in difesa, visto l’infortunio di Scrugli. Almiron è una persona importante che rimpiangeremo. È un rammarico aver perso un giocatore di un simile spessore. Lo ringrazio pubblicamente per quello che ha fatto, ha accettato questa sfida con me. Come dirigente per lui sarà un inizio. Noi vogliamo aiutarlo ad iniziare, ci metteremo a sua disposizione”.
Sulle voci e sui nomi che sono circolate in questi giorni Legrottaglie stato chiaro: “Molti procuratori ci hanno proposto molti calciatori, stiamo valutando ma vogliamo stare attenti a fare le scelte giuste. Sul fronte del mercato in uscita, possiamo dire senza il rischio di essere smentiti, che nessuno dei nostri calciatori ha chiesto di andare via” ha concluso Legrottaglie.