Mostra Ori di S.Angelo alla Biblioteca Lucchesiana

FOTO PHIALEMartedi 24 novembre alle ore 17, presso la Biblioteca Lucchesiana di Agrigento, verrà inaugurata la Mostra “Tesori dalla Sicilia. Gli ori di Sant’Angelo Muxaro dal British Museum e dal Museo Archeologico Paolo Orsi di Siracusa”. L’evento fa parte di un ampio progetto di collaborazione siglato tra il British Museum e l’Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana per la realizzazione di una grande mostra di reperti della Sicilia che si aprirà a Londra nel 2016, iniziativa che ha previsto quest’anno la realizzazione di mostre collaterali a Siracusa e ad Agrigento.

La mostra alla Biblioteca Lucchesiana regala alla provincia di Agrigento un’inattesa opportunità: il temporaneo “ritorno” della preziosa patera aurea da Sant’Angelo Muxaro, posseduta e conservata nel XVIII secolo dal Vescovo Andrea Lucchesi Palli nella sua biblioteca, e arrivata alle collezioni del British nel 1772 per donazione di Sir William Hamilton. Verranno contestualmente esposti i due anelli aurei, rinvenuti a Sant’Angelo Muxaro agli inizi del secolo scorso e da allora custoditi presso il Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi di Siracusa. Un evento straordinario, ideato per celebrare il 250° anniversario della fondazione della biblioteca Lucchesiana, donata alla città nel 1765, ricostruisce un aspetto misconosciuto della storia agrigentina al tempo del Grand Tour e permette oggi di esporre la patera nelle stesse sale in cui essa fu per prima custodita e ammirata.

L’ulteriore tappa presso il nuovo Museo Civico Archeologico di Sant’Angelo Muxaro, permetterà eccezionalmente di ricontestualizzare il reperto nel suo luogo di origine, in un ideale abbraccio identitario con la cittadinanza. La mostra è realizzata in collaborazione con il British Museum di Londra, il Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi di Siracusa, la Curia di Agrigento e la Deputazione della Biblioteca Lucchesiana. Interverranno l’Assessore dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Carlo Vermiglio, il Dirigente Generale del Dipartimento dei Beni Culturali ed Identità Siciliana, Gaetano Pennino, il Presidente della Deputazione della Lucchesiana, Mons. Alfonso Tortorici, il Sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, il Direttore della Biblioteca Lucchesiana, Mons. Angelo Chillura, il Soprintendente per i Beni Culturali e Ambientali di Agrigento, Caterina Greco. La mostra sarà aperta tutti i giorni dalla ore 9.00 alle ore 18.00, da martedi 24 novembre fino a lunedi 14 dicembre.