Lega Pro, il punto sulla 10^ giornata

Decima giornata all’insegna della Casertana che battendo 2 a 0 l Martina Franca, prosegue la sua cavalcata in vetta alla classifica.
Risorge il Messina, corsaro a Melfi, il Benevento che agguanta la vittoria sulla Paganese a pochi minuti dal termine, mentre il Cosenza inizia a ricavarsi uno spazio importante tra le prime della classe in ottica play off.
Si inceppa il Foggia in nove uomini per l’espulsione di Di Chiara e Agostinone, fermato a Ischia sull’1 a 1. Cade il Lecce 2 a 1 a Catanzaro e rilancia le speranze di salvezza dei Calabri.
Pari a reti bianche in Matera-Juve Stabia e Monopoli-Fidelis Andria.