Sicilia, Deputati Ncd: “Governo Crocetta politicamente gia’ morto, Renzi stacchi spina”

“Il quarto governo Crocetta politicamente e’ gia’ morto in culla. Le dichiarazioni di smentita dopo neppure un’ora del segretario regionale Pd, Raciti, e del presidente nazionale di Ncd Angelino Alfano sono nette e chiare, e non ammettono appello”. E’ quanto dichiarano i deputati di Ncd-Area popolare, Nino Bosco, Nino Minardo e Alessandro Pagano e il senatore Bruno Mancuso.

“Tutto cio’ dimostra per l’ennesima volta l’inettitudine e l’inaffidabilita’ conclamata di Crocetta, del quale e’ bene che la Sicilia si affranchi quanto prima. Per noi fanno fede le parole del nostro leader Alfano, non ci riconosciamo nella maniera piu’ assoluta in questa Giunta e nei suoi uomini. Renzi a questo punto non puo’ non tirare le somme su questa ennesima farsa: Crocetta e’ un Marino al cubo, ha letteralmente perso il rapporto con i cittadini. Allora il segretario nazionale del Pd stacchi la spina e risparmi i siciliani da questa ulteriore agonia”.