Crocetta quater, ormai è questione di ore per la nuova Giunta regionale

Rosario Crocetta ha incassato l’appoggio del Nuovo Centrodestra e presto sarà resa pubblica la lista dei nuovi assessori.

Il responsabile nazionale degli Enti Locali del Nuovo Centrodestra, Dore Misuraca, ha smentito la notizia di un probabile ingresso in giunta e in una nota ha chiarito: “La posizione di Ncd è stata, ed è chiara: non entriamo a far parte del nuovo governo Crocetta. Il nostro sarà, esclusivamente, un appoggio esterno alle riforme, nell’interesse della Sicilia con e dei siciliani. Ha fatto bene il presidente Crocetta, a fugare, oggi, ogni dubbio, esplicitando che la nostra forza politica non entrerà nel Governo ma si limiterà ad approvare le riforme indispensabili per l’Isola”.

Ma non mancano ancora nodi per la formazione della nuova giunta Crocetta, primo fra tutti la riconferma di Alessandro Baccei sponsorizzata da Roma e dal sottosegretario Davide Faraone.

A questo si aggiungono le richieste fatte da Pdr-Sicilia futura di Totò Cardinale il quale ha già un assessore (il confermato Maurizio Croce), ma ne richiede un altro, forte di una rappresentanza all’Ars di otto deputati.

Infine, il Pd chiede cinque o sei posti in giunta, ma Crocetta frena e nelle prossime tenterà di trovare la quadra e rendere pubblica la lista dei nuovi Assessori regionali.